Informare e formare le nuove generazioni di medici è il primo caposaldo dell’Associazione AMAL fondata nel 1994, per questo poter entrare direttamente nelle aule dell’Università di Medicina e Chirurgia di Genova e poter spiegare agli studenti degli ultimi anni del corso cosa sia la Medicina Integrata è sempre un grande onore. 
 
Per il terzo anno consecutivo il Prof. Giovanni Murialdo - Direttore corso di Laurea di Medicina- ha invitato l’Associazione a tenere una lezione introduttiva sulla Medicina Integrata e sulla Medicina Cinese agli studenti del corso di Medicina dal 4° al 6° anno presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Genova
 
Ogni volta che ci si reca in questi contesti le prime palpabili sensazioni che si percepiscono sono curiosità e diffidenza entrambe comprensibili. Gli studenti guardano con estrema attenzione a quanto gli viene illustrato ed è premura di chi tiene la lezione far loro capire come la Medicina Tradizionale Cinese e la Medicina Occidentale debbano essere usate in cooperazione per migliorare la salute e la qualità della vita dei cittadini bisognosi.
 
Catturare l’attenzione dei colleghi del domani su argomenti così delicati è di vitale importanza per dare nuova linfa alla professione medica. 
 
Attraverso le loro domande si percepisce che la voglia di sperimentare e di provare direttamente la Medicina Integrata è molto più ampia di quello che si pensa tra i corridoi delle prestigiose Università. Se correttamente alimentata darà vita a generazioni di medici integrati che faranno davvero la differenza e renderanno tutti i docenti della FISA ancora più orgogliosi di quello che, con le qualificate scuole, stanno facendo.